UNIVERSITA’ POPOLARE LAVAGNO – AUGURI DI NATALE

poesia-in-cucina-260x300Giovedì 18 Dicembre 2014 – ore 15,000 – sala civica di Vago
Festoso intrattenimento poetico musicale dedicato al Natale. Accanto a Elisa Zoppei avremo come ospiti il poeta contadino Mario Bissoli, la poetessa Diana Maimeri e il poeta Bruno Castelletti (Bruno da Orsa). L’incontro con poesie mangerecce di sapore natalizio, sarà allietato dallo spassosissimo gruppo canoro musicale “I nonni del lupo”.Sarà anche l’occasione per un felice scambio di auguri.
BUON_NATALE-300x48

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Strumenti finanziari delle famiglie: come difendere i propri risparmi

Nella conferenza di giovedì scorso 11 dicembre, l’arch. Simone Albi, dopo aver precisato di non essere un professionista del settore o un investitore professionale e di avere solo finalità didattiche e divulgative, ha introdotto la conversazione precisando che ogni investimento comporta un certo rischio e che occorre sempre documentarsi in modo approfondito prima di prendere una decisione. Spesso ad esempio, siamo molto più pignoli, attenti e scrupolosi nella scelta di un’automobile da acquistare che nel decidere a chi affidare e come investire i nostri risparmi. Vengono così presentati sommariamente alcuni strumenti finanziari: in particolare le obbligazioni (cosa sono, come funzionano, l’indicizzazione, la cedola e i rischi) e in carrellata i fondi comuni d’investimento, i conti deposito e la borsa. Per quest’ultima in particolare il relatore sottolinea l’importanza di non “resistere” quando un titolo scende sperando in una futura risalita ma di abbandonare subito quel titolo.
borsa-300x184
Oggi è forte la spinta pubblicitaria ad investire in borsa col “fai da te”, è il cosiddetto “trading on line” che si pratica col proprio computer: ebbene il 90% degli investitori non solo non guadagna ma perde parte del capitale. Per difendere i risparmi investiti bisogna che il prodotto finanziario acquistato preveda sempre la restituzione del capitale versato inizialmente più un eventuale guadagno, tenuto conto dell’inflazione. Due prodotti sembrano abbastanza sicuri (e quindi purtroppo offrono un profitto moderato): il conto deposito, garantito dal fondo interbancario fino a 100.000 euro circa e i buoni fruttiferi postali indicizzati all’inflazione, perché emessi dallo Stato.

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

VIVERE LAVAGNO

Il nuovo numero di Vivere Lavagno è in stampa, tra pochi giorni sarà in distribuzione in 3.500 copie; sono 20 pagine di informazione ed approfondimento..
Nonostante il titolo, gli argomenti non riguardano solo Lavagno…
Ecco la copertina in anteprima…
Vivere-Lavagno-212x300
Il giornale completo lo puoi leggere nella sezione GIORNALE, in alto, nella striscia rossa.
Buona lettura!!!!

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

ECONOMIA – Strumenti finanziari delle famiglie

Giovedì 11 Dicembre 2014 – ore 15,00 – sala Civica di Vago
ECONOMIA: Strumenti finanziari delle famiglie: come difendere i propri risparmi.
Arch. Simone Albi – sindaco di Lavagno
simone_albi1
L’intervento partirà con una breve descrizione dei principali strumenti finanziari che oggi hanno a disposizione le famiglie.
Successivamente, si cercherà di spiegare come difendere i propri risparmi con strumenti che tendono a salvaguardare il capitale investito.
La fase finale viene lasciata al dibattito e ad eventuali domande.

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter